• Itinerario Cappella Manina
Partenza
Partenza
Parcheggio di fronte
Meublè Camoscio (1.270 m.)
Difficolta
Difficolta
Facile
Tempi di percorrenza
Tempi di percorrenza
2 ore
Consulta la cartina
Consulta la cartina
Un’escursione ricca di storia.

Itinerario Cappella Manina

Esplora la Val Seriana: intraprendi l’itinerario Cappella Manina e raggiungi la chiesetta costruita nel 1949 e situata a oltre 1800 metri di altitudine, godendo del suggestivo panorama alpino innevato.



Un itinerario caro sia locali sia ai turisti di Lizzola quello per raggiungere la Cappella Manina, che evoca ricordi di un passato che ha lasciato un’indelebile impronta nel presente. Nelle viscere della terra su cui si snoda il percorso, si nascondono circa 30 km di gallerie che collegano la Val Seriana e la Val di Scalve, in cui per secoli generazioni di minatori hanno lavorato e vissuto.
In superficie la bella cappella, eretta nel 1949 per evocare il passaggio della Madonna Pellegrina, si staglia sul panorama delle vette orobiche. Il simbolo di una vita vissuta con fatica ma dignitosa determinazione.

L’escursione ha una durata di circa due ore ed è relativamente facile e percorribile tutto l’anno; in inverno con ciaspole, sci o ramponi. Il sentiero attraversa il prato e si addentra nel bosco, e risale fino a quota 1500 metri di altitudine circa. Proseguendo per il sentiero erboso, dopo aver percorso i numerosi tornanti, si arriva al passo della Manina a 1821 metri di altezza. Continuando la salita sulla neve si arriva alla suggestiva costruzione della Chiesetta della Manina, incastonata tra le vette orobiche.

Date le particolari condizioni metereologiche previste per la stagione invernale si consiglia a tutti gli escursionisti che vorranno intraprendere tale percorso la massima attenzione. È necessario consultare sempre il bollettino meteo prima di iniziare l’escursione, dotarsi di abbigliamento ed equipaggiamento adeguati e portare nello zaino l’occorrente per eventuali situazioni di emergenza, insieme insieme ad una dotazione minima per il primo soccorso.

È possibile effettuare una parte del tragitto utilizzando gli impianti di risalita.

SEGUICI SUI SOCIAL
Nuova Lizzola Coop. Sociale Onlus
Via San Lorenzo 4, 24020
Valbondione (BG)
    329 6783390
   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.